Carrello
Account
heritage

SIMPLE DESIGNS CRAFTED FROM LUXURIOUS MATERIALS

SINCE 1770

SIMPLE DESIGNS CRAFTED FROM LUXURIOUS MATERIALS, EXUDE EFFORTLESS ELEGANCE

Drumhor nasce nel 1770 a Drumfries, in Scozia, con collezioni di maglieria di alto livello che nel tempo hanno conquistato la più selezionata clientela internazionale, dalla Famiglia Reale Inglese al Re di Norvegia, attori del calibro di Audrey Hepburn e James Stewart e influenti personaggi del jet set. Fu proprio grazie a Gianni Agnelli, infatti, che l’originale motivo del “razor blade” divenne un’icona e prese il nome di biscottino.

 

Nel 2006 il marchio inglese è stato acquisito dal Gruppo Ciocca, azienda storica di riferimento nel settore della maglieria, che ha trasferito la produzione dalla Scozia in Italia traducendo i valori della tradizione inglese con il gusto e il savoir faire italiano. La nuova proprietà si è dotata di macchinari di ultima generazione che hanno permesso di mantenere la tradizionale origine dei filati e preservare la lavorazione tipicamente scozzese, unite a grande innovazione.

Negli anni Drumohr ha collaborato con alcuni dei nomi più influenti della moda contemporanea come Colette Paris e Nick Wooster. L’intramontabile senso estetico e la continua ricerca collocano il brand nei migliori department stores del mondo come Lane Crawford Hong Kong, Le Bon Marché, Beams, Barneys New York ed Excelsior Milano.